Fermenti lattici: per un intestino regolare

L’equilibrio intestinale è fondamentale per il benessere psicofisico. I fermenti lattici sono la soluzione ideale per garantire un transito intestinale regolare. Ecco cosa sapere in questo articolo di Farmacia in Linea

 

La regolarità del transito intestinale è determinante per il benessere psicofisico. Quando l’intestino lavora correttamente non c’è nessun rischio di incappare in disagi come stitichezza, colite, meteorismo e gonfiore addominale. Se invece interviene un regime alimentare scorretto ecco allora che queste problematiche iniziano a manifestarsi con frequenza.  Gli integratori con fermenti lattici sono la soluzione perfetta per riportare l’intestino al suo splendore. Ecco i consigli di Farmacia in Linea.  

 

Integratori di fermenti lattici: ecco perché sono importanti

L’equilibrio la flora batterica intestinale è fondamentale per l’intestino e l’intero benessere psicofisico. Per mantenersi tale il lavoro dei fermenti lattici vivi, conosciuti come i batteri “buoni”, è fondamentale. Questi batteri positivi operano per limitare fastidiosi disturbi e per garantire la corretta funzionalità dell’intestino, sostenendo la digestione degli zuccheri e producendo la giusta quantità di acido lattico, un elemento determinante per l’equilibrio della flora batterica.

 

Il funzionamento degli integratori di fermenti lattici

Quando l’equilibrio della flora batterica viene minato la “colpa” non può essere che dei batteri “patogeni”, i veri antagonisti dei batteri buoni. Per combatterli con efficacia e ristabilire il transito intestinale è necessario assumere gli integratori di fermenti lattici, composti che contengono un numero elevato di batteri buoni. Questi si diffondono in tutto l’intestino e dall’interno contrastano in poco tempo l’azione i batteri “patogeni”.

I fermenti lattici diventano così fondamentali quando vi è la necessità di ristabilire l’equilibrio intestinale, come spesso succede quando vi è un regime alimentare poco sano, un ridotto apporto di frutta, verdura e cibi integrali, delle situazioni di stress elevato oppure un utilizzo esagerato di farmaci.

 

I consigli di Farmacia in Linea:


  • Sanofi Enterogermina Intestino Pigro: integratore di fermenti lattici a base di ippocastano, probiotici ed estratti vegetali, tutte sostanze che favoriscono il transito intestinale per chi soffre di intestino pigro.


  • Named Disbioline Ld2: integratore a base di fermenti lisati, lattoferrina e cranberry. Utile per la regolarità intestinale.