Olio di canapa: i benefici per le articolazioni

Per lenire i disturbi alle articolazioni è sempre più apprezzato l’utilizzo topico dell’olio di canapa. Ecco cosa sapere in questo articolo di Farmacia in Linea

 

sempre maggiore l’attenzione del mondo della salute verso l’olio di canapa. Le sue proprietà e i suoi benefici possono trattare diversi disturbi, tra i quali ansia e dolori cronici. Scopriamo in questo articolo quali sono i vantaggi dell’utilizzo dell’olio di canapa e quali sono i prodotti da preferire.



I benefici dell’olio di canapa

L’olio di canapa, conosciuto anche come CBD (cannabidiolo), ha la possibilità di portare enormi benefici al nostro organismo. Attenzione, non si tratta però di una formula magica adatta a qualsiasi trattamento. Per il suo utilizzo è sempre consigliato ascoltare il parere di uno specialista o di un medico. Fatta questa doverosa premessa ecco quali sono i principali benefici dell’olio di canapa:

  • Alleviamento del dolore, soprattutto a livello articolare;
  • Riduzione di stati di ansia e depressione: il CBD agisce sui recettori serotoninergici e regola l’umore nonché il comportamento in contesti sociali;
  • Alleviamento dei sintomi legati alla cura oncologica, in particolare gli effetti collaterali della chemioterapia come nausea, vomito e dolore diffuso;
  • Aiuta a superare problemi della pelle come l’acne, in forza della sua capacità di controllare la sovrapproduzione di sebo.






 Gli utilizzi dell’olio di canapa

L’olio di canapa può essere utilizzato in diversi modi. In questo articolo proporremo solamente prodotti per cui è consigliato un uso topico contro i dolori articolari, ma per completezza informativa elenchiamo qua le diverse modalità con il quale è possibile utilizzare l’olio di canapa:

  • Per via sublinguale, in modo da garantire un veloce assorbimento e donare immediato sollievo;
  • Ingerendolo, come per esempio con una tisana;
  • Per via topica, spalmandola sul corpo per ottenere immediato benessere alle articolazioni (con i prodotti che vi consigliamo);
  • Per inalazione, anche se questa pratica può risultare pericolosa ed è bene sentire un esperto per capire come muoversi.






Olio di canapa per uso topico: i consigli di Farmacia In Linea:



  • Kos CBD Olio 5%: olio di canapa per uso topico con bassissimo tenore di THC. Utilizzato per i suoi poteri antiossidanti, antiseborroici e protettivi.

  • Kos Olio di Canapa 500 ml: olio di canapa che contribuisce all’integrità e alla funzionalità delle membrane cellulari, contrastando i disturbi del ciclo mestruale e delle funzionalità articolari.